Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

Dracula

4

Dracula

Per favore non mordermi sul collo

L’Alpe di Siusi, un luogo che aveva già affascinato il conte Dracula. Di fatto, il famoso film con cui Roman Polanski raggiunse fama mondiale fu girato nel 1967 proprio nei dintorni del vecchio Hotel “Mezdì”, dove oggi sorge l’ADLER Mountain Lodge. Certamente uno dei posti più belli al mondo, in ogni stagione.

Natura a perdita d’occhio. Un rifugio al cospetto delle cime dolomitiche, pace assoluta e tanto sole, che riscalda l’anima. Ma torniamo al film: la famosa scena del “morso del vampiro” durante una rocambolesca corsa in slitta trainata da cavalli, con la suggestiva cornice del Sassolungo illuminato dal chiaro di luna, si trasformò ben presto in un efficace spot pubblicitario per l’Alpe di Siusi e le Dolomiti.

Guarda caso, in quell’occasione l’intera troupe cinematografica alloggiò all’Hotel ADLER di Ortisei della famiglia Sanoner. Per diversi decenni a seguire gli oggetti di scena del film rimasero custoditi nelle soffitte dell’ADLER.